Farmacia Contucci Farmacia Contucci Farmacia Contucci Farmacia Contucci

Lucca

Farmacia Contucci

Categorie:  Erboristerie, Farmacie,

Farmacia Erboristeria

  • Autoanalisi Colesterolo
  • Autoanalisi Trigliceridi
  • Autoanalisi Glicemia
  • Autoanalisi Valori Pressori
  • Densitometria Ossea

Tra le molteplici e svariate sfaccettature della cultura lucchese di altri tempi grande rilevanza ha sempre rivestito la nobile arte della farmacia, già in uso quando ancora non esistevano i farmaci preconfezionati e bisognava ricorrere ai rimedi naturali, di origine vegetale, animale o di sintesi.

Tale professione, sebbene doverosamente filtrata ed arricchita dalle moderne conoscenze, continua ad essere con grande passione ancora oggi coltivata a Lucca da Massimo e Maria Clara Checchia, figli di Elena Contucci Quintani e di suo marito Tullio Checchia che, miscelando l'antica sapienza con le moderne tecniche farmacologiche, riescono a trasformare la loro professione in uno stile di vita e di pensiero.

La Farmacia ed Erboristeria Contucci di Borgo Giannotti è il suggestivo luogo in cui si possono trovare gli antichi rimedi.

Essa fu aperta da Gaetano Contucci Quintani, detto Raffaello, nel 1905 come cereria e farmacia.

Nato a Montepulciano nel novembre 1870, si era diplomato a Perugia nel luglio del 1896 con una tesi in chimica farmaceutica sui composti dell'arsenico.

In seguito, dopo aver prestato il servizio militare a Firenze e aver fatto pratica a Milano, si trasferì a Lucca iniziando a collaborare con la farmacia Parducci di Borgo Giannotti.

Uomo schivo e riservato il Dottor Contucci amava parlare poco di sé, ma della sua professione la famiglia conserva alcuni interessanti ricordi.

Dopo alterne vicende aprì nel 1905 l'attuale farmacia esercitando e trasmettendo la passione per il suo lavoro alla figlia Elena che insieme al marito Tullio Checchia, ambedue laureati in Farmacia, impressero un notevole impulso all'attività sia del laboratorio galenico sia di quello erboristico mantenendo e rivitalizzando tale cultura, tralasciata dalla quasi totalità delle altre farmacie, in un periodo in cui il farmaco industriale aveva soppiantato quello di tradizione.

Un tempo il farmacista si occupava della preparazione dei medicinali che doveva eseguire con attenta precisione applicando le regole stabilite dalla farmacopea ufficiale nella quale erano contenute le descrizioni delle singole sostanze e le preparazioni galeniche con le formule quantitative, qualitative e il metodo di preparazione.

Dal 1973 i dottori Massimo e Maria Clara hanno affiancato nella professione i genitori Tullio ed Elena e ad oggi sono a loro volta affiancati dai figli Lorenzo e Claudia anch'essi dottori in farmacia.

Un legame tra passato e presente che continua: un'esperienza che non si perde per un mestiere troppo spesso ricondotto a mera distribuzione.

Indirizzo Via Borgo Giannotti, 409 - 55100  Lucca (LU)
Telefono 0583 343213
Sito Web www.farmaciacontucci.it
Email info@farmaciacontucci.it